Bruce Campbell afferma che Ash vs. Evil Dead pianificato come cinque stagioni; Jill Marie Jones come co-protagonista

ashvsevildead

Sam Raimi, Bob Tapert e Bruce Campbell, il trio originale di meisters horror che hanno inventato il franchise cult, Evil Dead , stanno riportando il suo antieroe maldestro ma tosto sul piccolo schermo entro la fine dell'anno. Ash vs. Evil Dead riprenderà con l'eroe titolare, Ash, trent'anni dopo il suo ultimo incontro con i Deadites. Agganciato a uno stile di vita apparentemente normale - una dimora in un parcheggio per roulotte e un lavoro al Superclub di Ted - viene ributtato nel mondo dei non morti quando quei fastidiosi demoni lo cercano.



Con Campbell ansioso di reinventare il personaggio in una certa misura, si è seduto con Dread Central per discutere la parte. Porto tutto in tavola, giura. È una versione esuberante di Ash, che è brizzolato e vuole solo essere lasciato solo.



A volte non ottieni sempre quello che vuoi, e quella verità sarà affrontata da Ash che è affiancato da una serie di nuovi personaggi che lo accompagnano. Ray Santiago e Dana DeLorenzo recentemente salito a bordo della serie nei panni dei vicini di Ash, che vengono rapidamente coinvolti nei suoi imbrogli.

cofanetto infinity saga blu ray

Ero lì durante il processo di casting e hanno molto talento, ha detto Campbell del nuovo duo. A parte l'ensemble [aspetto], ognuno di loro doveva essere in grado di reggere il confronto perché avrebbero avuto la propria serie di missioni. È una storia epica. Come hai potuto non [pianificarlo]? Sono un forte sostenitore del piano del 'quadro generale' e abbiamo in programma cinque stagioni.



Sì, CINQUE stagioni. Che si tratti o meno di una solida conferma che è stata sostenuta da Starz - la rete dietro la serie - o di un pio desiderio, è comunque un'affermazione audace di Campbell. In effetti, in seguito ha continuato a lanciare un altro jab ironico contro il più grande rivale dello show, il serial dei non morti di AMC:

Siamo competitivi con 'The Walking Dead', tipo 'Mostreremo a quegli stronzi!' [I nostri] Deadites sono molto intelligenti. Non sono stupidi mescolatori. Possono imitare le persone che possono guidare le auto. Sono una minaccia divertente. Loro ['The Walking Dead'] sono proprio lì [anche se] con la responsabilità dell'attuale rinascita [dell'orrore].

Infine, una nuova sottotrama è stata portata alla luce grazie all'ultimo annuncio di casting via Scadenza . Il loro rapporto lo indica storia dell'orrore americana Jill Marie Jones interpreterà Amanda Fisher, disonorato agente dello Stato del Michigan. Dopo il raccapricciante omicidio del suo partner, si propone di trovare il nostro antieroe Ash (la star originale del franchise Bruce Campbell) e dimostrare la sua responsabilità per il crimine. Ma come apprende presto, Ash e le sue coorti potrebbero essere l'unica speranza dell'umanità contro la piaga di Evil Dead.



Ash vs. Evil Dead arriverà entro la fine dell'anno su Starz.