Primi screenshot per Il Signore degli Anelli: Gollum Emerge Online

I primi screenshot per l'imminente uscita di Daedalic Entertainment Il Signore degli Anelli: Gollum sono stati rivelati, mostrando per la prima volta cosa possono aspettarsi i fan dal promettente titolo.

Descritto come un'esperienza personale guidata dalla storia che descrive in dettaglio vari eventi che hanno portato al suo ruolo nell'amata trilogia fantasy di Tolkien, i giocatori prenderanno il controllo diretto di Sméagol / Gollum mentre esplora vari luoghi della Terra di Mezzo, incluso Mordor. Luoghi iconici come Mount Doom e quella che sembra essere la tana raccapricciante di Shelob sono inclusi anche nella raccolta di risorse, che vanta anche diversi pezzi di concept art che prendono in giro una lussureggiante area boschiva. Forse la Contea?



Controlla tu stesso le risorse tramite la galleria qui sotto:



Fare clic per ingrandire

La cosa più interessante di tutte, tuttavia, è un particolare primo piano dello stesso Gollum circondato da visualizzazioni dei suoi pensieri interiori. Daedalic non ha ancora mostrato alcun filmato diretto del gioco o delle sue varie meccaniche, anche se sembra certamente che la doppia personalità del personaggio formerà un qualche tipo di componente di gioco. Vale anche la pena notare che come prequel, questa versione di Gollum, sebbene ancora spettinata e un guscio di se stesso, è notevolmente più giovane di quella vista nei film.

dr. blog di cantare orribili 2

Il Signore degli Anelli: Gollum dovrebbe uscire l'anno prossimo per console e PC di nuova generazione e, a giudicare dagli sviluppi odierni, sembrerebbe che Daedalic sia sulla buona strada per rispettare tali scadenze. I rapporti all'inizio di quest'anno che lo studio soffriva di problemi finanziari avevano molti preoccupati che il suo ultimo progetto non avrebbe mai visto la luce del giorno, ma quanto sopra dovrebbe fare molto per dissipare tali paure e con un po 'di fortuna, finalmente arriveremo a guarda il gioco in azione entro la fine dell'anno. Guarda questo spazio per saperne di più.



Fonte: GameStar