How Much Of The Strangers: Prey At Night è basato su una storia vera?

Mentre ci sono molti modi diversi in cui ci si può avvicinare alla creazione di un film dell'orrore, quelli che possiamo vedere facilmente accadere nel mondo reale sono probabilmente quelli che spaventano e risuonano di più con gli spettatori. Certo, ci sarà sempre il dibattito sull'esistenza o meno dei fantasmi, ma qualsiasi persona potrebbe facilmente trovarsi coinvolta in situazioni sfortunate simili a quelle raffigurate in Gli stranieri franchising.

Davvero, anche se è passato un po 'di tempo da quando il primo episodio ha debuttato nelle sale, il suo seguito, Preda di notte , serve da agghiacciante promemoria di quella stessa nozione. Tuttavia, ci si deve chiedere quanto del sequel sia basato su eventi reali, o se si tratti solo della premessa dell'originale.



Bene, a quanto pare, si sta praticamente espandendo sulla nozione del suo predecessore. Ecco cosa Preda di notte Il regista Johannes Roberts ha dichiarato a Metro riguardo alle influenze del creatore del franchise Bryan Bertino:



A Bryan Bertino, che ha scritto la sceneggiatura, in realtà gli sono successe le stesse identiche cose per quanto riguarda la ragazza che viene a casa e bussa alla porta. Poi ci sono stati tutti questi furti intorno a casa sua. Poi ha mescolato questo con la roba di Charles Manson. È proprio da lì che è venuta tutta l'ispirazione per lui. Anche Brian ha scritto il primo, e sono entrambi lo stesso tipo di evento.

Fare clic per ingrandire

Ora, se sei sul tuo Sconosciuti curiosità, allora eri già consapevole di come quella roba ha dato vita al primo film, con l'ultima offerta che correva con la torcia proprio come dicevamo. Tuttavia, sapere che è un'opera di finzione non dovrebbe sminuire la tua esperienza di visione, poiché dovresti sempre giudicare un film in base ai suoi meriti e non su quanto possa essere vero di una storia.



Detto questo, l'utilizzo di schtick basato su eventi reali costringe alcuni a credere che quello che vedono nei cinema sia più o meno un documentario, facendomi sperare che non così tante persone pensano L'Evocazione i film sono alla pari con un episodio di Dateline . Forse è ora che Hollywood riduca lo slogan proprio per questo, anche se aiuta a vendere i biglietti.

Per saperne di più The Strangers: Prey at Night , assicurati di controllare la nostra recensione ufficiale.

Fonte: Metropolitana