Marvel sta pianificando di sostituire T’Challa come Pantera Nera

Se la Marvel è autonoma Pantera nera Il film ci ha mostrato una cosa, è che il mantello omonimo è più di una sola persona - come Batman, rappresenta una leggenda, capace di incutere paura in alcuni e ispirare speranza in altri.

Nel film di cui sopra, è stato T'Challa di Chadwick Boseman che ha seguito le orme di suo padre e ha continuato a diventare il fedele protettore di Wakanda, respingendo la concorrenza di Erik Killmonger e M'Baku di Winston Duke mentre saliva al trono e veniva incoronato il legittimo re.



Andando avanti, tuttavia, è del tutto possibile che la Marvel spianerà la strada a qualcuno che succeda a T’Challa come sovrano di Wakanda. In effetti, secondo il produttore Nate Moore, il mantello non si attaccherà solo a un individuo durante il corso dell'MCU, con il regista che ha detto quanto segue l'anno scorso:



Una cosa che mi piace dire a Ryan è che la Pantera Nera è un mantello tanto quanto è una persona, quindi non siamo limitati da nulla, perché la verità è che ci sono molti modi diversi per tornare a Wakanda e avere un buon momento e continuare a esplorare i temi che hanno reso il primo film così risonante.

Fare clic per ingrandire

Ovviamente, la grande domanda è: chi sostituirà T’Challa sul trono quando sarà il momento? Bene, ci sono sicuramente alcune opzioni, ma We Got This Covered ha sentito dalle nostre fonti che la Marvel vuole rendere Shuri la nuova Pantera Nera, e lo faranno nel prossimo sequel di Ryan Coogler, o forse in Pantera Nera 3 .



Non preoccuparti, però, dato che Chadwick Boseman non sta ancora andando da nessuna parte. Ci viene detto che semplicemente cederà i poteri a Shuri in modo che possa uscire e combattere e lui rimarrà in Wakanda e continuerà a essere re e governare la terra. Di tanto in tanto darà anche una mano, ma a quanto pare la Marvel vuole che T’Challa finisca come re e Shuri come la pantera nera quando tutto è stato detto e fatto.

Almeno, questo è il piano per ora. Naturalmente, le cose possono sempre cambiare e con così poco conosciuto sulla Fase 4 e oltre, è difficile dire con certezza cosa accadrà. Ma tra i commenti di Moore dello scorso anno e quello che stiamo ascoltando dalle nostre fonti, sembra proprio che T’Challa non sarà il Pantera nera per sempre.