La Marvel rivela il vero padre di Iron Man e cambia tutto

La contorta questione degli antenati di Anthony Edward Stark, l'eroe precedentemente noto come Uomo di ferro e attualmente operante con il nome in codice Mark One, potrebbe riempire un'intera stagione di episodi di paternità di Lo spettacolo di Maury Povich . I dettagli del lignaggio sempre più intricato di Tony si sono rivelati essere una successione di mezze verità e vere e proprie bugie, e ora sembra che il diavolo non sia solo nei dettagli, ma che stia anche scivolando lungo un ramo dell'albero genealogico di Tony.

Il 31esimo numero di grandi dimensioni dell'attuale Jason Aaron Vendicatori presenta una storia intitolata The Last Temptation of Anthony Stark, un nome appropriatamente ispirato al film di Martin Scorsese del 1988 L'ultima tentazione di Cristo , in cui viene rivelato un altro pezzo del contorto retroscena del Vendicatore d'Oro. Tony descrive la notte in cui ha visto il volto del Diavolo da bambino di nove anni durante un rituale demoniaco che coinvolgeva i suoi genitori.



Fornisce questa spiegazione da una grotta un milione di anni fa che una fonte di energia sconosciuta Ritorno al futuro' Gli fece seguito la scoperta di una versione fossilizzata di un milione di anni del suo stesso elmo in quella grotta durante la Guerra dei Regni. Dopo mesi bloccati in una gelida era preistorica, Stark viene visitato prima da un serpente scarlatto parlante e poi dalla somiglianza di Howard Stark che alla fine si rivela essere un Mefisto che brandisce la Pietra del tempo.



Fare clic per ingrandire

Il re dell'Inferno quindi afferma semplicemente: sono tuo padre. I due combattono e Stark alla fine manipola la Pietra del tempo per tornare ai suoi tempi, dove si reca a Las Vegas per affrontare un Mefisto detronizzato e imprigionato e, dopo un milione di anni, respinge personalmente la sua tentazione. In vero stile Aaron, tuttavia, tutto questo risulta essere solo l'inizio di una trama tentacolare ancora da svolgersi che apparentemente coinvolgerà gli Uomini di Ferro di ogni mondo.

Un tempo ritenuto figlio dell'industriale Howard Anthony Stark e della socialite Maria Carbonell, Tony Stark è stato adottato in Kieron Gillen's 2013 L'origine segreta di Tony Stark trama che abbracciava i numeri 9-17 del quinto volume di Uomo di ferro . I suoi veri genitori, rivelati nelle sette parti del 2016 di Brian Michael Bendis Iron Man internazionale serie per essere Amanda Armstrong e Hydra mole Jude, lo diede da bambino a Nick Fury, che lo mise in un orfanotrofio bulgaro, dopo di che Howard e Maria Stark lo adottarono come sostituto del loro figlio, Arno Stark, che gli Stark avevano permesso di essere bioingegnerizzato nel grembo materno dal registratore extraterrestre Rigellian 451.



Resta da vedere se l'affermazione di Mephisto sia letterale o metaforica, o solo l'ultima di una lunga serie di falsità serpentine che costituiscono l'identità di Tony Stark. Ma Vendicatori # 31 è ora disponibile presso il tuo negozio di fumetti locale e ti consigliamo vivamente di ritirarlo.

Fonte: ScreenRant