Secondo quanto riferito, la Marvel ha contattato Hugh Jackman per parlare del ritorno di Wolverine

In questa fase, Hugh Jackman sarà continuamente collegato alla ripresa del suo ruolo di definizione della carriera Ghiottone nell'universo cinematografico Marvel fino a quando qualcun altro non sarà scelto come mutante tritato di montone. Nonostante abbia ripetuto in numerose occasioni che aveva finito con gli artigli, è persistita la speculazione che Kevin Feige potrebbe essere in grado di tentarlo a tornare per un'ultima uscita.

Ovviamente, il ritiro di Jackman è sempre stato macchiato di un pizzico di rimpianto da parte sia di lui che dei fan, dopo aver ammesso che avrebbe sicuramente interpretato Wolverine nell'MCU e affrontato volentieri il roster di eroi stabilito del franchise se non altro L'acquisizione di Fox da parte della Disney era avvenuta un paio di anni prima. Allo stato attuale, però, il 52enne ha avuto modo di uscire in modo piuttosto spettacolare comunque, con Logan ampiamente considerato come uno dei migliori film di fumetti mai realizzati.



Fare clic per ingrandire

Tuttavia, un recente screenshot pubblicato online dall'insider Daniel Richtman fa sembrare che la Marvel abbia contattato il Prigionieri stella con un'offerta, anche se non sono disponibili ulteriori dettagli. Detto questo, Jackman è stato fortemente collegato a un cameo gradito ai fan Doctor Strange in the Multiverse of Madness in modo che un aspetto nell'MCU possa essere spuntato dalla lista dei desideri e puoi vedere l'immagine in questione di seguito.



La veridicità dello screenshot deve ancora essere determinata, ma non sarebbe certo una sorpresa scoprire che i Marvel Studios stavano cercando di legare Jackman per un cameo, specialmente con il Doctor Strange sequel impostato per iniziare le riprese imminente. Tuttavia, i fan probabilmente non dovrebbero sperare troppo Ghiottone debuttando nell'MCU non appena marzo 2022, poiché a questo punto sembra ancora una possibilità lunga.

Fonte: Notizie dal libro cosmico