Il nuovo film live-action di Dragon Ball adatterà il primo arco narrativo di Dragon Ball Z.

Se sei un fan di anime o manga, non c'è molto che Hollywood ha da offrire. C'è il meno che eccezionale Alita: Battle Angel , ancora meno impressionante Fantasma nella conchiglia e l'adattamento live-action di Akira che sembra per sempre bloccato nel purgatorio produttivo. Ma ora una delle più grandi proprietà di anime e manga sta tornando sul grande schermo in formato live-action.

Se ricorderai, ti abbiamo detto all'inizio di questa settimana che un nuovo sfera del drago il film è in fase di pianificazione e nel caso stiate pensando, ma Hollywood ha già realizzato un sfera del drago film prima, ovviamente non sei uno dei milioni di fan che si rifiutano di riconoscere l'esistenza di quell'incidente ferroviario. L'ultimo tentativo ha spostato l'azione in America, ha trasformato molti dei personaggi in bianco e ha giocato veloce e sciolto con la mitologia dello spettacolo al punto che alla fine ha mantenuto solo la minima somiglianza con le sue radici.



era carrie fisher in rogue one

Questo nuovo sforzo, tuttavia, è destinato a cambiare tutto ciò. Conterrà un file cast completamente asiatico e si avvicinerà molto alla versione anime e manga degli eventi. Non solo, ma secondo le nostre fonti, le stesse che ci hanno detto Bill Murray stava tornando per Ghostbusters 3 e che uno spettacolo di Lanterna Verde era in fase di sviluppo: la storia adatterà il primo arco del Dragon Ball Z narrativa, dove il campione di arti marziali e alieno segreto di una razza condannata Son Goku combatte Raditz, il suo fratello malvagio di un altro pianeta, e poi affronta Vegeta, che è fondamentalmente un Raditz più malvagio e potente.



Dragon Ball Z

capitolo finale di resident evil di milla jovovich

Lungo la strada, apparentemente ci saranno anche dei flashback sull'infanzia di Goku mentre cerca una serie di sfere magiche, gli oggetti mistici che esaudiscono i desideri da cui prende il nome la serie. I dettagli della trama che abbiamo ricevuto finiscono qui, ma di certo sembra che, almeno finora, questo progetto sia sulla buona strada.



Dopotutto, ciò che rende Goku e le sue coorti così popolari è che le loro storie mescolano concetti tradizionali di arti marziali cinesi come il combattimento corpo a corpo e lo sviluppo del proprio chi interiore con la fantascienza moderna e temi fantasy, con i personaggi che alla fine lasciano la Terra per viaggiare cosmo e impegnarsi in battaglie campali che decidono i destini di interi pianeti e universi. Ci sono anche alieni e viaggi nel tempo, e anche divinità pazze della creazione e gli angeli che si prendono cura di loro. È tutto un mix piuttosto inebriante e non vediamo l'ora di vederlo adattato adeguatamente al grande schermo.

sfera del drago ha forse un seguito globale più grande di Marvel e DC, il che significa che se il primo film va bene, potrebbe essere l'inizio del prossimo grande franchise di Hollywood che prevedibilmente sarà munto all'infinito per almeno i prossimi due decenni. Speriamo solo che stiano andando bene questa volta.