One Piece: Pirate Warriors 4 Recensione

Recensione di: One Piece: Pirate Warriors 4
gioco:
Todd Rigney

Recensito da:
Valutazione:
4
Sopra5 aprile 2020Ultima modifica:5 aprile 2020

Sommario:

Sebbene sia incredibilmente facile e presenti una delle fotocamere più ostinate della memoria recente, One Piece: Pirate Warriors 4 è probabilmente una delle migliori esperienze in stile Warriors che avrai sulle console moderne. È fluido, veloce e stranamente affascinante, anche se non conosci i tuoi Rufy dai tuoi coccodrilli.

chi è il cattivo dell'uomo d'acciaio
Più dettagli One Piece: Pirate Warriors 4

Come con la maggior parte dei giochi musou basati su anime, non so molto del materiale di partenza, ma adoro prendere a pugni orde di nemici usando un assortimento colorato di diversi personaggi e armi. Ed è per questo che ne sono assolutamente innamorato One Piece: Pirate Warriors 4 . In termini di esecuzione del genere, pochi possono eguagliare l'eccitazione e il divertimento che ho provato sia nella modalità storia, dichiaratamente confusa, sia nella cosiddetta campagna del registro del tesoro. E anche se ancora non me ne potrebbe fregare di meno di Monkey D.Rufy e della sua allegra banda di disadattati, sono piuttosto dispiaciuto di essere seduto qui a scrivere di Pirate Warriors 4 invece di, sai, suonare davvero Pirate Warriors 4 . Anche con il numero astronomico di versioni di alto profilo attualmente all'orizzonte su tutte le console nei prossimi mesi, ho la sensazione che l'ultima Un pezzo l'offerta consumerà una parte enorme del mio tempo. Sì, lo sono quella agganciato su di esso.



Ma ammettiamolo: se non ti sono mai piaciuti i giochi musou, One Piece: Pirate Warriors 4 non cambierà idea. Mentre risolve alcuni dei grumi presenti in altri titoli, nessuno lo classificherebbe mai come un'esperienza perfetta. Anche con gli sviluppatori Omega Force affrontano i problemi che i fan hanno riscontrato in molti altri Guerrieri giochi in stile, Pirate Warriors 4 offre ancora lo stesso gameplay hack-and-slash con pochissime innovazioni alla formula. Detto questo, attenersi a ciò che funziona non è necessariamente una brutta cosa che devia troppo da ciò che rende questi giochi così divertenti, essenzialmente, distruggerebbe tutto ciò che amo di loro. Mentre altri potrebbero sentirsi diversamente, non voglio troppa innovazione nei miei giochi musou - voglio semplicemente schiacciare decine di cattivi in ​​una ridicola fantasia di potere che coinvolge personaggi bizzarri. Sono un appuntamento economico e una vendita facile, il che alla fine mi rende abbastanza di parte. Tienilo a mente.



One Piece Pirate Warriors 4 Rufy

Dal punto di vista della storia, sono rimasto completamente confuso per tutto il tempo. Mentre sono abituato ai giochi di anime che mi schiacciano con esposizioni, personaggi e scenari nel tentativo di condensare anni e anni di materiale in brevi scene tagliate, mi sono sentito più confuso che mai con Pirate Warriors 4 . Ho una comprensione abbastanza rudimentale di Un pezzo timeline, e al di fuori dei videogiochi, non so quasi nulla di Rufy e dei suoi compagni. E mentre questa confusione non ha mai sminuito il mio godimento di Pirate Warriors 4 , la maggior parte delle persone che non sanno nulla del materiale di origine si sentiranno totalmente disorientate. Anche senza sapere molto Un pezzo , Potrei dire a Omega Force che ha dovuto tagliare seriamente gli angoli per far funzionare queste storie nel quadro di un gioco musou, e sono sicuro che i fan di lunga data potrebbero avere problemi con il modo in cui gli sviluppatori hanno gestito questi archi. Nel mio caso, l'ignoranza è beatitudine: sono qui per i combattimenti, non per la storia.



Pirate Warriors 4 sicuramente non lesina sulle battaglie. E anche se questo può sembrare un caso di iperbole completamente carico, attualmente è uno dei miei giochi musou preferiti di tutti i tempi. Sul serio! Grazie a un frame rate solido e controlli reattivi abbastanza stretti, gli epici confronti di One Piece sono sempre frenetici e coinvolgenti. E una volta che inizi la tua immersione profonda nel sistema di livellamento, che ti consente di far crescere i tuoi personaggi e aumentare i loro set di mosse e abilità equipaggiabili, le battaglie diventano ancora più oltraggiose. Guardare Rufy devastare un branco di pirati usando una delle sue tecniche brevettate di gomma da masticare non invecchia mai, anche quando sei costretto a guardare un breve filmato prima che sferri alcuni dei suoi attacchi più devastanti. Alcuni personaggi si comportano decisamente meglio di altri, ma la maggior parte degli eroi e dei cattivi che ho avuto la possibilità di sperimentare prima di scrivere questa recensione sono stati piacevoli. Tranne Usopp. Non sopporto Usopp.

One Piece Pirate Warriors 4 Combat

Anche quando i personaggi non si adattavano al mio stile di gioco, non l'ho mai trovato Pirate Warriors 4 difficile. In effetti, come la maggior parte dei giochi musou precedenti ( Hyrule Warriors essendo una delle poche eccezioni), dovrai aumentare un po 'la difficoltà se vuoi una vera sfida. Sebbene alcune delle battaglie con i boss richiedano un tocco di finezza, principalmente a causa della loro armatura extra e della propensione all'uso di attacchi che ti respingeranno di parecchi metri, la stragrande maggioranza dei tuoi nemici non rappresenterà una minaccia di sorta. Anche quando emerge un leader di base per impedirti di prendere il controllo di un'area specifica, è altamente improbabile che ti allontani dalla battaglia con più di qualche piccolo taglio e contusioni. E data la frequenza degli oggetti curativi e dei diversi potenziamenti che compaiono sulle mappe, non passerai troppo tempo a preoccuparti della tua salute. Questo rende l'esperienza piacevole e informale, che alcune persone potrebbero non trovare minimamente piacevole. Ancora una volta, se vuoi una vera sfida, non esitare ad aumentare la difficoltà, soprattutto dopo aver approfondito il robusto sistema di livellamento del gioco.



Per quanto mi sia piaciuto molto il mio tempo con One Piece: Pirate Warriors 4 , Ho trovato un nemico in particolare quasi impossibile da superare: la fotocamera. Per qualsiasi motivo, Omega Force ha deciso di lasciare che la fotocamera avesse una mente propria. Invece di seguire il personaggio che stai controllando, tende a rimanere fermo, indipendentemente dalla follia che si sta manifestando in quel momento. Anche quando ti agganci ai nemici più potenti, scoprirai che la videocamera non vuole sempre seguirti. Invece, sta semplicemente lì, permettendo al boss di muoversi dietro la telecamera e fuori dalla tua linea di vista. Fortunatamente, puoi premere un pulsante per ricentrare la fotocamera, una funzione che diventerà rapidamente la tua migliore amica. In effetti, potresti scoprire che stai dedicando più tempo a conoscere quel pulsante rispetto a qualsiasi altro. In un gioco che è al 99,9% di azione, il motivo per cui gli sviluppatori non hanno dedicato più tempo a perfezionare quella videocamera lascia perplessi. Anche se non è affatto un rompicapo - a meno che tu non detesti assolutamente le telecamere ingombranti, ovviamente - potrebbe volerci un momento al tuo cervello per rendersi conto che, no, la telecamera non è sicuramente tua alleata. È letteralmente peggio di Usopp.

One Piece Pirate Warriors Agnosti

Ahimè, una telecamera miserabile, indisciplinata e poco collaborativa non può smorzare l'allegria sfrenata che ho sperimentato durante il mio tempo con One Piece: Pirate Warriors 4 . Anche se spesso mi sono perso tra le montagne dell'esposizione, e anche se ho passato molto tempo a chiedermi perché questi personaggi sembrassero piangere alla caduta di un cappello da pirata, mi è comunque piaciuta la storia - per quanto potevo, comunque. Tuttavia, se non potessi dare due lanci alla narrazione e vuoi un po 'di stupidaggini musou di prim'ordine per tenerti occupato per dozzine di ore, Pirate Warriors 4 ti ha coperto. Con così tante missioni post-campagna da completare e personaggi da raggiungere al massimo, puoi mettere tutto (o il meno) che vuoi nel gioco e comunque andare via con un meraviglioso caso di pura soddisfazione di gioco. Basta non chiedermi di spiegare la storia.

Questa recensione è basata sulla versione Xbox One del gioco. Una copia è stata fornita da Bandai Namco.

One Piece: Pirate Warriors 4
grande

Sebbene sia incredibilmente facile e presenti una delle fotocamere più ostinate della memoria recente, One Piece: Pirate Warriors 4 è probabilmente una delle migliori esperienze in stile Warriors che avrai sulle console moderne. È fluido, veloce e stranamente affascinante, anche se non conosci i tuoi Rufy dai tuoi coccodrilli.