Secondo quanto riferito, Pepper Potts tornerà nell'MCU nel prossimo spettacolo Disney Plus

Tony Stark potrebbe essere morto in Vendicatori: Endgame, ma il marchio Iron Man ha troppo peso perché la Marvel lo lasci stare a lungo. E abbastanza sicuro, tutti i segni indicano che lo studio porta Riri Williams AKA Cuore di ferro nell'MCU nel prossimo futuro. In effetti, We Got This Covered ha riferito sull'argomento da molto tempo ormai, con MCU Cosmic che ha corroborato i nostri scoop lo scorso autunno confermando che una serie TV per il personaggio sta davvero arrivando a Disney Plus.

Potresti ricordare che abbiamo anche condiviso in passato che la Marvel sta pensando al 100% di ottenere Robert Downey Jr. indietro per lo spettacolo Ironheart. Questo ha molto senso, dato che Riri ha un'intelligenza artificiale. Tony come il suo JARVIS nei fumetti, quindi l'attore potrebbe tornare in un cammeo olografico occasionale o anche in un ruolo di voce fuori campo. Allo stesso modo, le nostre fonti ora dicono che anche la vedova di Tony, Pepper Potts, dovrebbe tornare nella serie. E dato che queste sono le stesse fonti che ci hanno detto anche noi Tesoro nazionale 3 e un live-action Bambi erano in lavorazione ben prima che fossero annunciati ufficialmente, non abbiamo motivo di dubitarne.



Ci viene detto che potrebbe non essere un ruolo importante, ma Pepper si presenterà davvero in una certa misura. Le nostre informazioni indicano che lei agisce come una sorta di mentore di Riri e potrebbe persino aiutarla a creare l'intelligenza artificiale di Tony. Forse ti starai chiedendo come questo si adatti ai commenti di Gwyneth Paltrow dello scorso anno, anche se indicavano che aveva chiuso con l'MCU. Quello che ha detto in realtà, però, è che non sarebbe tornata per un intero film, ma ha ammesso lei sarebbe stata assolutamente lì se la Marvel l'avesse voluta per un cameo.



Fare clic per ingrandire

Ovviamente, Riri Williams è stata introdotta nell'universo dei fumetti Marvel nel 2016. Adolescente prodigio e studentessa del MIT, la quindicenne ha creato la sua armatura di Iron Man, che l'ha portata all'attenzione di Tony. Impressionato dal suo talento e dal suo spirito, le ha concesso un A.I. di se stesso per assisterla e Ironheart ha preso il posto di lui quando è rimasto temporaneamente in coma. Ovviamente, però, la versione MCU avrebbe un lavoro molto più grande tra le sue mani, sostituendo a tempo pieno il defunto Armored Avenger.

Lo stesso Downey Jr. ha difeso l'eroina, quindi faresti meglio a crederci Cuore di ferro sta arrivando. E a quanto pare, con alcuni volti familiari al seguito.