The Punisher potrebbe tornare per la terza stagione su Hulu

Ultimamente ci sono stati molti brontolii su cosa riserva il futuro ai personaggi del titolo delle ex proprietà Marvel di Netlix. Kevin Feige sembra desideroso di avere i membri dei difensori come parte dell'MCU , ma non è del tutto chiaro in che veste. Charlie Cox e Krysten Ritter si dice che riprendano i ruoli di Daredevil e Jessica Jones, mentre entrambi Pugno di ferro e Luke Cage sarà probabilmente riavviato completamente.

Quello se ne va il Punitore come il dispari fuori. Data la natura definitivamente R-rated del personaggio, ci sono poche possibilità che Frank Castle si adatti al modello PG-13 ben consolidato dell'MCU, a meno che non vogliano rimuovere completamente l'appello del veterano militare diventato vigilante. La star Jon Bernthal ha parlato spesso di quanto il Punitore sia vicino al suo cuore, nonostante l'enorme numero di ferite che ha subito durante le riprese, e senza dubbio coglierebbe l'opportunità di interpretarlo di nuovo se ne avesse l'opportunità.



Recente Piscina morta - voci correlate hanno lasciato intendere che anche la Marvel potrebbe essere pronta a fare un'avventura nel territorio classificato come R, con il Punitore anche discusso per un trattamento orientato allo stesso modo per adulti ma ora, fonti vicine a We Got This Covered - le stesse che lo hanno rivelato Charlie Cox sarebbe probabilmente tornato come Daredevil , che era corroborato dal fidato insider Daniel RPK - ci hanno informato che il modo più probabile per Bernthal di tornare sui nostri schermi come mercante di morte vestito di nero nel prossimo futuro sarà tramite Hulu.



Fare clic per ingrandire

Apparentemente, anche se lo studio spera anche di averlo nei film dell'MCU, ci sono piani in cantiere Il Punitore per ottenere anche una terza stagione sul sito di streaming, che ovviamente fa parte dell'impero multimediale della Disney. Sebbene non sia chiaro se altri membri del cast oltre a Bernthal torneranno, inviare il personaggio a Hulu ha molto senso, poiché consente alla Mouse House di continuare a utilizzare l'eroe dei fumetti preferito dai fan senza sacrificare il più maturo e R- contenuto valutato che il Punitore richiede.

Niente è ancora scolpito nella pietra, da quello che capiamo, ma le nostre fonti hanno spiegato che le discussioni hanno avuto luogo e si aspettano che accada a un certo punto in futuro. E dato che queste sono anche le stesse fonti che ci hanno parlato di She-Hulk e Ms. Marvel mostra prima che fossero annunciati, e che Ewan McGregor sarebbe tornato per una serie TV di Obi-Wan, non abbiamo motivo di dubitarne.



Dicci, però, ti piacerebbe vedere una terza stagione di Il Punitore su Hulu, o sei più ansioso di avere Frank Castle nei film? Suona al solito posto in basso.