Saints Row IV: Revisione rieletta

Recensione di: Saints Row IV: rieletto
Prodotto da:
Chad Goodmurphy

Recensito da:
Valutazione:
3.5
Sopra19 gennaio 2015Ultima modifica:19 gennaio 2015

Sommario:

Saints Row IV: Re-Elected è un porting mediocre che mescola un gameplay completamente divertente con uno strano problema tecnico, incluso un frame rate imperfetto. Coloro che amano la serie e possono trascurare lo strano problema dovrebbero comunque riprenderlo, ma i tecnofili probabilmente vorranno rimanere chiari.

Più dettagli Saints Row IV: rieletto

Cityscape_1



quanti film di Blade c'erano

Sebbene siano tanto rozzi, bellicosi e violenti quanto possono essere, c'è qualcosa di accattivante nei Third Street Saints e nella loro mancanza di cure. Quell'essenza, se vuoi, ha permesso loro non solo di creare un posto speciale nel cuore dei giocatori, ma anche di raggiungere il successo nella politica degli Stati Uniti. Certo, non stiamo parlando della Casa Bianca o dell'ufficio ovale della vita reale, dove attualmente risiede Barack Obama, ma non restiamo attaccati a questo fatto.



A seguito degli eventi di Saints Row terzo , che ha visto la banda vestita di viola prendere il controllo di Steelport, gli affari hanno iniziato a crescere. Prima l'organizzazione ha invaso la cultura pop, e poi una bevanda energetica chiamata Saints Flow ha preso d'assalto la nazione. Dopodiché, erano nomi familiari e sulla buona strada per rendere il loro leader creato dagli utenti il ​​Presidente degli Stati Uniti d'America. È in quella fase che siamo stati reintrodotti all'inizio di Saints Row IV , che ha colpito gli scaffali dei negozi nell'agosto del 2013.

Con due console di 'nuova generazione' ora sul mercato e i costi di sviluppo dei giochi che salgono a numeri astronomici, non sorprende che le aziende stiano cercando di rimasterizzare 'classici' per denaro extra da destinare a nuovi progetti. È lo stato del settore in questi giorni e non sembra che cambierà presto.



M00_a

star wars rogue one trailer 2 perdita

Saints Row IV: rieletto è l'ultima di quella che potrebbe finire per essere una lunga serie di remaster di nuova generazione, seguendo le orme proverbiali di giochi come The Last of Us Remastered , Metro Redux e Sleeping Dogs: Definitive Edition . Tuttavia, a differenza del resto, è dotato di super poteri tosti che ribaltano i giochi sandbox e contribuiscono a un'esperienza assolutamente memorabile. Un po 'imperfetto, certo, ma indubbiamente difficile da dimenticare.

Potresti ricordare che questo particolare sequel ha iniziato la sua vita come espansione autonoma per Saints Row terzo , chiamato Entra la Dominatrice . Non passò molto tempo prima che quei piani cambiassero, però, una volta che Volition si rese conto di quanto fossero divertenti il ​​suo super sprint, super salto e altri super poteri. Ovviamente, Entra la Dominatrice è stato infine rilasciato nel formato del regista tagliato come Saints Row IV contenuto scaricabile ed è incluso in questo pacchetto insieme al resto del DLC del gioco e a un assortimento di opzioni di personalizzazione aggiuntive.



Se sei nuovo nel gioco, ti consiglio di fare una pausa e leggere le mie recensioni approfondite di Saints Row IV , Entra la Dominatrice e Come i santi hanno salvato il Natale . Questa recensione discuterà solo Rieletto e come funziona su hardware di nuova generazione, in particolare Xbox One.

Segnaletica_a

Anche se non è finito per essere il sequel perfetto di Saints Row terzo , Non mi sono mai annoiato Saints Row IV e ci siamo goduti quasi ogni secondo. Quindi, quando ho sentito che stava ricevendo il trattamento remaster, sono diventato piuttosto eccitato. C'è solo qualcosa in questa serie - Saints Row 2 Ciononostante, questo mi rende difficile smettere di giocare.

High Voltage Software ha avuto il compito di rimasterizzare questo titolo unico, ma sfortunatamente non è stato in grado di farlo perfettamente. Nel complesso, il prodotto finale è semplicemente un porting a posto, il che è imperfetto in quanto soffre di problemi visivi occasionali e ha anche un frame rate non uniforme. Penseresti che con un hardware migliore a disposizione lo sviluppatore avrebbe potuto evitare questi problemi, ma non è finito così.

che ha interpretato sandman in spider man 3

Ora, non voglio farlo sembrare Saints Row IV: rieletto funziona terribilmente e soffre di abbondanti quantità di glitch, perché quella non era la mia esperienza. In effetti, le diverse ore che ho trascorso con esso, passando attraverso la sua versione digitale di Steelport e scherzando con i piani di Zinyak, sono state piuttosto solide. Il fatto che esistano tali problemi di prestazioni è un problema, tuttavia, soprattutto quando quella che dovrebbe essere una versione migliorata di un gioco non è in grado di mantenere il suo frame rate target.

x men programma televisivo live action

Detto ciò, Rieletto sembra un po 'meglio del suo predecessore, anche se non a passi da gigante o qualcosa del genere. È più di una semplice riedizione, ma si colloca tra questo e l'essere un remaster che vale la pena mostrare agli amici. Per fortuna, il suo gameplay di base è ancora divertente come lo era nel 2013, che è la cosa più importante, dopo tutto.

Se sei un grande fan di Saints Row franchising, o ti capita di essere un nuovo arrivato, allora è facile consigliare di mettere giù trenta dollari e di prendere una copia di Saints Row IV: rieletto , o aggiungendo un extra di $ 20 per acquistarlo Gat out of Hell pacchetto combinato. Tuttavia, se ti capita di essere il tipo di persona che non sopporta alcun tipo di problema di prestazioni, specialmente quando si tratta di giochi ripubblicati, allora probabilmente vorrai risparmiare i tuoi soldi per qualcos'altro.

Questa recensione si basa sulla versione Xbox One del gioco, che ci è stata fornita.

Saints Row IV: rieletto
Buona

Saints Row IV: Re-Elected è un porting mediocre che mescola un gameplay completamente divertente con uno strano problema tecnico, incluso un frame rate imperfetto. Coloro che amano la serie e possono trascurare lo strano problema dovrebbero comunque riprenderlo, ma i tecnofili probabilmente vorranno rimanere chiari.