David Harbour di Stranger Things afferma di sperare che Hopper sia ancora vivo

Il capo Jim Hopper era un uomo morto che camminava nella terza stagione di Stranger Things .

O almeno così dice la protagonista David Harbour, che ha detto ai fan al German Comic Con Dortmund (h / t ComicBook.com ) che il suo amato personaggio doveva morire alla fine della stagione 3, quando Hopper cadde vittima di un'esplosione ... proprio accanto a un portale che collegava il nostro mondo con l'Upside Down.



Riuscì a fuggire velocemente prima che fosse troppo tardi? Possiamo aspettarci di vedere Jim Hopper tornare per Stranger Things stagione 4? Quelle stesse domande sono state poste ad Harbour lo scorso fine settimana, a cui l'attore ha risposto:



su quale canale saranno i morti viventi

Oh mio Signore! Non lo so. Dovremmo chiamare i fratelli Duffer? Non lo sappiamo ancora, non lo sappiamo. Non mi diranno niente, quindi dovremo vedere. Penso che prima o poi lo scoprirai, lo scopriremo a un certo punto. Speriamo che sia vivo.

Fare clic per ingrandire

A suo merito, David Harbour ha deviato tutte le domande relative alla trama di Stranger Things stagione 4 e, più specificamente, il ruolo di Hopper in essa (o la sua mancanza). Tuttavia, ha elaborato l'arco generale del suo personaggio e come il suo comportamento autodistruttivo incapsula il dolore e il dolore che ha provato dopo aver perso sua figlia Sarah.



Harbour ha continuato:

Penso che Hopper - fin dall'inizio l'ho detto - sia molto adorabile in un certo modo, ma anche, è un tipo un po 'rude. Sicuramente all'inizio della prima stagione è un po 'cupo, beve, sta cercando di uccidersi e si odia per quello che è successo a sua figlia. Mi sento come se, in un certo senso, quel personaggio avesse bisogno di morire. Aveva bisogno di fare un sacrificio per compensare il modo in cui ha vissuto negli ultimi 10 anni, i risentimenti che ha avuto. Quindi aveva bisogno di morire.

The Walking Dead stagione 3 ep.4

Stagione 4 di Stranger Things sta ora girando per un rilascio nelle ultime fasi del 2020, e noi posso almeno confermare che Maya Hawke riprenderà il ruolo del dipendente di Scoops Ahoy (e super spia a tutto tondo) Robin Buckley. Segnatevi i calendari, gente, un viaggio di ritorno a Hawkins è in programma.