C'è un divario di quattro anni tra Guardians Of The Galaxy Vol. 2 e Avengers: Infinity War

Per la maggior parte, il Marvel Cinematic Universe si muove in tempo reale, ma di tanto in tanto lo studio deve giocare velocemente e liberamente per far funzionare questi film. Per esempio, Guardiani della Galassia Vol. 2 si svolge pochi mesi dopo il suo predecessore e Kevin Feige ha ora confermato che ci sarà un divario abbastanza significativo tra gli eventi del prossimo sequel di James Gunn e Avengers: Infinity War .

Sorprendentemente, saranno passati un totale di quattro anni, e questo significa che i Guardiani che compaiono nel blockbuster di Joe e Anthony Russo saranno molto, molto diversi. O come dice Kevin Feige, saranno evoluti.



Si saranno evoluti leggermente, in alcuni modi riconoscibili. Ma in realtà saranno i Guardiani e si occuperanno della tempesta di merda con cui hanno a che fare.



I nuovi costumi sono ovviamente un dato di fatto, ma nel caso di Groot, è abbastanza ovvio che tornerà a essere completamente cresciuto quando la banda arriverà per aiutare i più potenti eroi della Terra a combattere Thanos. Probabilmente si saranno evoluti anche come squadra, ed è anche possibile che vedremo alcuni nuovi membri nel gruppo cosmico.

Il tempo lo dirà su quel fronte, ma questo ovviamente ha delle ramificazioni Guardiani della Galassia Vol. 3 anche. Molte cose possono succedere in quattro anni, quindi chissà come saranno cambiate le relazioni tra i personaggi e che tipo di avventure si saranno imbarcate quando si faranno un nome. Se una cosa è certa, però, è che vedere Star-Lord e co. collabora con artisti del calibro di Iron Man, Cap, Thor, ecc., in Avengers: Infinity War promette di essere molto divertente per i fan.



Fonte: Miscela cinematografica