Recensione del finale di stagione di The Vampire Diaries: Sto pensando a te per tutto il tempo (stagione 6, episodio 22)

The Vampire Diaries

Dopo una stagione lunga e alla fine frustrante, The Vampire Diaries ha concluso le cose con un episodio agrodolce che ha lasciato agli spettatori la stessa quantità di chiusura e incertezza. Per quanto la seconda metà della sesta stagione sia stata oscurata dall'annuncio che la star Nina Dobrev avrebbe lasciato lo show, la sua uscita, nonostante abbia indotto una buona parte delle lacrime, non è stata un evento così definitivo come il momento richiesto. Invece di chiudere completamente la porta a questo capitolo della serie, gli sceneggiatori hanno creato ancora una volta opportunamente una scappatoia che l'ha lasciata socchiusa, proprio come il loro uso esteso dell'altro lato, che ha permesso loro di mantenere i personaggi disponibili per le trame future stagione dopo stagione.



L'ironia di Damon (Ian Somerhalder) sul precipizio di avere tutto, e poi di averglielo tolto, non sarà persa per i fan. In effetti, rispecchia esattamente ciò che hanno visto da quando Elena (Dobrev) ha ammesso per la prima volta di provare dei sentimenti per lui. La loro intera relazione è stata una serie infinita di 'e se'. I fan hanno tifato per gli amanti sfortunati per avere finalmente una vera possibilità, ma non sembra che sia mai stato nelle carte di questi due personaggi. Con Elena semi-permanentemente fuori dai giochi, il futuro di Damon è in un certo senso più incerto di quando è scomparso nella nebbia alla fine della scorsa stagione.



Anche se il ritmo di questo episodio è stato lento, è successo abbastanza in Sto pensando a te tutto il tempo per rendere tutto un po 'difficile da capire. Anche con l'attuale stato di coscienza sospesa di Elena che è un po 'indeciso, gli scrittori non hanno risparmiato i fan quando si trattava di consegnare un pesante conteggio dei corpi insieme a una quantità schiacciante di sangue. Hanno anche cementato il tema dell'addio che era alla base di questo episodio aggiungendo alcuni volti più familiari alla lista.